+ 01145928421 SUPPORT@ELATED-THEMES.COM
  • No products in the cart.
  • No products in the cart.

Lo scarpariello

HomeRicetteLo scarpariello
scarpariello

Lo scarpariello

Lo “scarpariello” deve il suo nome alla abitudine degli scarpari (i calzolai napoletani) che cucinavano questo piatto semplicissimo e veloce della tradizione partenopea durante il giorno loro di riposo che era il lunedi.

Il lunedi era prassi, ma non solo per i calzolai napoletani, di utilizzare tutti gli avanzi della domenica. Lo scarpariello è proprio un piatto degli avanzi.

Ingredienti per quattro persone

300 g di filetto di pomodoro
400 g di bucatini o penne o spaghetti
olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
peperoncino
pecorino
parmigiano
basilico fresco
sale

In una padella fate soffriggere olio, peperoncino e aglio e quando quest’ultimo è diventato biondo, aggiungete il filetto di pomodoro. Tenete sul fuoco per un quarto d’ora. Nel frattempo, cuocete la pasta al dente e, una volta scolati, passateli in padella e conditeli con abbondante pecorino e parmigiano. Girate il tutto per qualche minuto finchè il sugo non si amalgama bene alla pasta e, prima di servire, aggiungete qualche fogliolina di basilico e un filo d’olio a crudo.