• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Cucina della Campania: Tiella alla cilentana

HomeRicetteCucina della Campania: Tiella alla cilentana
tiella alla cilentana

Cucina della Campania: Tiella alla cilentana

La tiella alla Cilentana è un piatto tipico della cucina salernitana e più precisamente dell’area compresa del Cilento a sud di salerno ed estremo sud della Campania.

  • 250 g di riso Carnaroli o Arborio
  • 250 g di scampi
  • 250 g di gamberi
  • 1 kg di coda di rospo
  • 250 g di pomodori pelati
  • 250 g di piselli
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • 1 dl di vino bianco secco
  • 25 g di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 dl d’olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Pulite la coda di rospo e tagliatela a cubetti. Eliminate il carapace dei gamberi ed agli scampi e con questi ultimi preparare un fumetto di pesce. Nella classica tiella ( una teglia da forno) mettete il sedano e la cipolla e fatele insaporire a fuoco lento. Mettete poi  nella tiella gli scampi, i tocchetti di coda di rospo ed i gamberi e dopo qualche minuto mettete anche i peperoni tagliato. i piselli ed i pomodori, quindi bagnate con del vino e salata quanto basta proseguendo la cottura per circa 10 minuti.
Unite il riso, lo zafferano diluito in un mestolo d’acqua calda, il fumetto caldissimo, coprite e fate riprendere velocemente il bollore. Quindi trasferite il recipiente in forno caldo a 200° e cuocete per 18 minuti.

Ritirate, unite il burro, scuotete leggermente la teglia, cospargete la superficie con il prezzemolo e servite subito a tavola nello stesso recipiente di cottura.

POST A COMMENT