• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Ravioloni al radicchio

HomeRicetteRavioloni al radicchio
ravioli al radicchio trevigiano

Ravioloni al radicchio

Il radicchio è un vegetale versatile e viene cucinato in Italia in mille modi diversi, alla brace, come contorno o nei risotti. Oggi vi diamo la ricetta per il raviolone al radicchio

Per la pasta:

  • 500 g di farina
  • 5 uova

Per il ripieno:

  • 1 cespo di radicchio rosso (Chioggia o Treviso)
  • ½ cipolla
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • Un paio di cucchiai di pangrattato
  • Olio extra-vergine, sale, pepe
  • 500 g di ricotta
  • 300 g di parmigiano
  • noce moscata

Per condire:

  • burro fuso
  • Parmigiano

Lavate il radicchio, tagliatelo con un coltello.

In padella stufate la cipolla tritata con olio EVO, a piacere potete sfumare col vino rosso e continuate la cottura per 10 minuti, se è necessario allungate con un goccio di acqua. A questo punto mettete il radicchio in padella e fatelo saltare e pepate- Fate cuocere per circa 10 minuti ed aggiungetevi un po di pangrattato una volta spento il fuoco. Trasferite il composto in una ciotola e fate riposare.

Intanto preparate la sfoglia come da ricetta base.

Quando il radicchio è freddo amalgamatelo alla ricotta alla quale avrete aggiunto il parmigiano, sale e noce moscata a piacere.

Tirate la sfoglia e appoggiate un mucchietto di ripieno grande come una noce circa, ripiegate per coprire il ripieno oppure tirate un’altra sfoglia da appoggiare sopra.  I ravioloni sono pronti

POST A COMMENT