• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Le nuove frontiere del gusto: il panino gourmet

HomeNovitàLe nuove frontiere del gusto: il panino gourmet
panino gourmet

Le nuove frontiere del gusto: il panino gourmet

Una delle principali tendenze che hanno preso piede anche nella Penisola italiana è quella della crescente preferenza dei consumatori di acquistare i panini gourmet. Si tratta di una vera delizia ed una formula vincente sia per lo street food che per i ristoranti di tendenza. Il “gourmet” racchiude in sé tutto il buon gusto e la prelibatezza di chi ricerca la qualità delle materie prime, la raffinatezza negli abbinamenti culinari e nella scelta del pane, degli ortaggi, dei formaggi e degli affettati. Da quelli preparati con i prodotti tipici nostrani (crudo di Parma, speck dell’Alto Adige, etc.) a quelli che ricalcano le cucine europee (francesi, inglesi, tedeschi, etc.), i panini “gourmet” hanno conquistato sempre di più il palato dei buongustai e stimolano sempre di più gli imprenditori ad aprire una paninoteca “gourmet”.

Panini gourmet: una tendenza gastronomica vincente
Dopo anni di crisi, il settore delle paninoteche sembra che stia sperimentando un cambiamento strategico ed una specializzazione in una “nicchia” di mercato: quello dei panini “gourmet”. Si tratta di una specialità ed una squisitezza gastronomica che mette d’accordo tutti i palati. Si pensi al celebre Wagyu Sandwich, il famoso panino preparato con tagli di pregiato bovino giapponese che ha conquistato il palato di ogni generazione. Il Wagyu si prepara con dell’ottimo manzo impanato e fritto per creare un esterno croccante e un cuore morbido e fondente: si tratta di una specialità che viene servita anche dai ristoranti di tendenza newyorkesi che adorano accompagnare questi sandwich con patatine fritte insaporite con sale e alga nori. Che cosa decreta il continuo successo di questa nicchia di mercato? La scelta delle materie prime d’eccellenza, l’attenzione ai prodotti Made in Italy, la strategia di riposizionamento di squisitezze gastronomiche locali e regionali, la riscoperta di gusti rustici combinati alla raffinatezza della cucina francese, tedesca o newyorkese e l’utilizzo dell’immancabile piastra per renderli croccanti sono i fattori critici di successo che stanno sempre di più consolidando il successo di questo business. Per i consumatori dei sandwich gourmet si tratta di soddisfare nuovi bisogni che vanno aldilà del saziare il palato: la recente moda dei panini gourmet è vista come un modo alternativo di nutrirsi in modo equilibrato, sano e salutare. I ristoranti preparano vere e proprie opere d’arte culinarie che attirano sempre di più l’attenzione di ogni consumatore “ghiottone”.

POST A COMMENT