• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Dal laboratorio di produzione al touchpoint digitale

HomeNovitàDal laboratorio di produzione al touchpoint digitale
distributore automatico

Dal laboratorio di produzione al touchpoint digitale

Dal laboratorio di produzione al touchpoint digitale, J-MOMO presenta una vending machine in collaborazione con una nota azienda di distributori automatici,  attiva 24 ore su 24 che distribuisce piatti tipici della tradizione.

J-MOMO offre sempre nuove possibilità di acquisto innovando sempre la customer experience passando da azienda produttrice di pasta fresca surgelata e piatti pronti surgelati  retailer non solo ocn il suo ecommerce dedicato.

Grazie a una connected vending machine di ultima generazione, i clienti del brand potranno acquistare in ogni momento tutti i prodotti J-MOMO da portare a casa. Le referenze proposte, infatti, sono di semplice e veloce preparazione in modo da offrire pranzi o cene pronti in 10 minuti. La macchina, dotata di uno schermo touchscreen ad alta definizione di 46 pollici, oltre a fornire un “pasto al volo”, offrirà a breve anche la possibilità di effettuare ordini online con la scelta tra il ritiro immediato o consegna a casa accettando pagamenti tramite carte di credito e bancomat, grazie al Pos contactless.

Lo sviluppo digical         

L’esperienza offerta dalla vending machine riguarda tutte le fasi della customer journey, compresa quella dell’inspiration: ogni scheda prodotto è corredata da alcune ricette semplici da preparare, che l’utente può portare a casa con sé, semplicemente inquadrando un QRCode con il proprio smartphone. Una funzionalità che si inserisce nello sviluppo digical (dalla fusione delle parole digital e physical) che J-MOMO sta portando avanti. Grazie al sistema, la vending machine connette, colleziona, correla e comunica i dati di fruizione degli spazi, fisici e non, con l’obiettivo di fornire informazioni, anonime o profilate, utili a migliorare l’esperienza degli utenti.
In particolare, J-MOMO può monitorare i prodotti più venduti tramite la vending
machine, procedere a un riassortimento mirato grazie al collegamento con il magazzino, tracciare il flusso delle persone e gestire da remoto, in tempo reale, la manutenzione della macchina stessa.

 

POST A COMMENT