• No products in the cart.
  • No products in the cart.

il Tenpura: come si prepara

HomeRicetteil Tenpura: come si prepara
Tempura

il Tenpura: come si prepara

Come si prepara la Tenpura

La cucina fusion associa ricette appartenenti a tradizioni culinarie differenti o ingredienti che provengono da diverse abitudini alimentari.
Sushi e sashimi sono tra i piatti più rinomati della cucina giapponese, ma ce ne sono molti ancora e tra questi c’è sicuramente il tenpura.

Il tenpura è un tipo di frittura degli alimenti in pastella ed è ormai un piatto talmente conosciuto che di fatto fa parte del patrimonio internazionale. Proprio per questo, sapere come si prepara il tempura significa conoscere una ricetta famosa e da riproporre agli ospiti più diversi

Come si prepara il tenpura

Prima di sapere come si prepara il tenpura bisogna decidere con quali ingredienti prepararlo. Il tempura, infatti, può essere fatto con pesce, carne (meno diffuso in Giappone) e verdure.

Una volta scelto l’ingrediente o gli ingredienti da utilizzare, si deve procedere con la preparazione della pastella.
La pastella per la tenpura si prepara con farina, uovo e acqua ghiacciata. Bisogna sbattere uovo e acqua, quindi aggiungere la farina tutta insieme, senza curarsi di mischiare troppo, perchè la pastella granulosa è, per quanto possa sembrare strano, più indicata. La pastella deve poi essere riposta in frigo, per essere usata fredda.

Una volta preparate verdure, carne o pesce da usare (tagliati rispettivamente a fette e a tocchetti), si devono passare nella farina, quindi nella pastella e poi fritti in olio bollente, pochi pezzi per volta. Per ottenere un piacevole effetto “increspato”, bisogna far cadere un po’ di pastella su ogni pezzo durante la cottura.

Una volta pronto il tenpura, lo si può servire accompagnato con salse tipiche, l’appetito farà il resto.

POST A COMMENT