• No products in the cart.
  • No products in the cart.

gambero viola alla gallipolina

HomeRicettegambero viola alla gallipolina
gambero gallipoli rosa

gambero viola alla gallipolina

  • Con il principe del salento, il gambero viola di Gallipoli è possibile preparare una miriade di piatti pronti. non solo da gustare crudo ma in mille svariati modi.

 

  • 12 gamberi viola di Gallipoli grandi
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • ½ limone
  • pane arrostito
PREPARAZIONE
  1. Pulite le gamberi viola di Gallipoli eliminando delicatamente il carapace ma lasciando attaccata la testa; cercate di eliminare anche il filo nero intestinale al cui interno può trovarsi della sabbia.
  2. Ponete i gamberi viola di Gallipoli su di un piatto, irrorateli olio extravergine di oliva facendo in modo che esso sia ben distribuito su tutta la superficie, quindi insaporite con un pizzico di sale ed una macinata di pepe.
  3. Passate i gamberi viola di Gallipoli nel pangrattato in maniera uniforme e, nel frattempo, scaldate sul fornello una padella con un filo d’olio. Quando l’olio sarà caldo unitevi i gamberi viola di Gallipoli e fateli cuocere per un minuto o due, facendoli dorare uniformemente da entrambi i lati.
  4. Servite subito, spolverando con il prezzemolo tritato ed accompagnando con qualche fettina di limone e del pane abbrustolito

POST A COMMENT