• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Vending machine I-Eat di J-MOMO, quando il cibo arriva in automatico

HomeEventiVending machine I-Eat di J-MOMO, quando il cibo arriva in automatico
distributore automatico piatti pronti

Vending machine I-Eat di J-MOMO, quando il cibo arriva in automatico

Le vending machines o distributori automatici oggi sono diventati efficienti al massimo. I tempi in cui erano solo erogatori di merendine e prodotti confezionati sono lontani oramai: oggi dal distributore automatico possono arrivare cibi caldi e pasti pronti. Reperire cibo grab and go, da prendere e portar via, ad ogni ora e in ogni luogo con le vending machines di J-MOMO è semplice. Il mercato delle vending machine “smart”, ci dice che si possono pagare senza contanti anche da app, raggiungerà i 30 miliardi di dollari entro il 2024.

Avere una pizza calda e fumante in qualsiasi ora del giorno ora è diventato una realtà. I campi di utilizzo di vending machines sono i più svariati e vanno dal ristorante completamente automatizzato per luoghi pubblici, per aziende di medie dimensioni che hanno la mensa senza cucina fino alle palestre , le stazioni ferroviarie, gli aereoporti e perchè no con installazioni lungo i marciapiedi e piccoli locali da destinare alle vending machines.

Esempio di installazioni di vending machines all’estero sono numerose e tra le più svariate come ad esempio la pizza, che viene sfornata calda e fumante. In Giappone un distributore su una strada di Hiroshima ne serve due tipi: margherita e quattro formaggi. Le patatine fritte che vanno per la maggiore in Belgio, Russia fino alla Corea del Sud o gli hamburger in Australia o piatti vegan e vegetariani in California.j momo vending machines

La migliore tecnologia applicata alle vending machines è sicuramente italiana che si può considerare la prima al mondo per la qualità e l’efficienza delle vending machines.
Dal fresco al vivo il passo – in certa gastronomia – è breve: ecco allora i distributori di granchi (in Cina) e ostriche (in Francia).
Il panettiere francese Jean-Louis Hecht che propone con il suo distributore baguette da poco sfornate. Mentre i più sanguigni newyorchesi possono trovare bistecche ben frollate da Applestone Meat Co, un macellaio “24 ore su 24”, ma anche cup cakes  e tutta una infinita serie di cibi, pronti o da cucinare.

Vedi le vending machines per piatti pronti di J-MOMO>

POST A COMMENT