• No products in the cart.
  • No products in the cart.

I sapori della Cucina Thailandese. Gli ingredienti principali

HomeRicetteI sapori della Cucina Thailandese. Gli ingredienti principali
Cucina-thailandese

I sapori della Cucina Thailandese. Gli ingredienti principali

Tutti i segreti della cucina thailandese sono racchiusi in quattro elementi principali e nel perfetto bilanciamento dei sapori.

I sapori si basano sul dolce, sul piccante e sul salato e piccanti acidule. Questi sono i 4 sapori tipici del cibo tailandese che non possono mai mancare in nessun piatto, e che rendono la cucina thai unica al mondo.

Per ottenerli servono ingredienti particolari quali:

  • Lo zucchero di palma o di cocco per la parte dolce
  • Il succo e le foglie di lime kaffir, il tamarindo e la lemongrass per la parte acidula
  • Peperoncino e galangal per la parte piccante
  • Salsa di pesce, di soia o di ostriche per la parta salata

Cucinare piatti e ricette thailandesi a casa propria può risultare complesso, più che altro per la difficoltà di reperire i giusti ingredienti. Se proprio vuoi cimentarti nella preparazione di un Pad Thai, oppure di un Tom Yum, ti conviene fare un salto nella Chinatown più vicina, dove sono certo che troverai tutto quello di cui hai bisogno 🙂

Hai intolleranze alimentari, sei celiaco oppure vegano? Leggi queste avvertenze prima di partire per la Thailandia:

  • Occhio alle salse di soia e di ostriche, contengono glutine!
  • I derivati animali sono praticamente onnipresenti nella cucina thailandese, persino nelle salse. L’alternativa per i vegani e i vegetariani è consumare frutta e verdura fresca, oppure prepararsi da soli i propri pasti.
  • Se non ami il piccante meglio cambiare cucina!

POST A COMMENT