• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Cucina napoletana: Bucatini alla Caruso

HomeRicetteCucina napoletana: Bucatini alla Caruso
bucatini alla caruso

Cucina napoletana: Bucatini alla Caruso

bucatini alla Caruso è un primo piatto dedicato al famoso tenore napoletano che amava soggiornare a Sorrento dove al Grand hotel Vittoria aveva sempre riservata una stanza: la stanza Caruso. Caruso chiedeva agli chef dell’hotel di preparare il piatto con le sue indicazioni. Nascono così i bucatini alla Caruso. Davvero un primo piatto  straordinario nella sua semplicità, un tripudio di colori e di sapori per rendere omaggio alla sua terra natia.

Ingredienti per 4 persone

  1. 400 g. di bucatini
  2. 1 peperone giallo
  3. 1 spicchio di aglio
  4. olio EVO q.b.
  5. olio di semi che occorre per la frittura
  6. prezzemolo q.b.
  7. pepe quanto basta
  8. 400 g Pomodori san Marzano
  9. 1 zucchina bella grande
  10. peperoncino piccante ( q.b. a seconda del gusto personale)
  11. 50 g farina 00
  12. alcune foglioline di basilico fresco
  13. sale

La preparazione

  • Lavate e tagliate i pomodori a cubetti, privandoli dei semi.
  • Riducete il peperone in strisce.
  • In una padella fate soffriggere l’aglio e il peperoncino tritato in 4 cucchiai di olio.
  • Unite i pomodori, i peperoni, regolare di sale e pepe e fate cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti. Nel frattempo fate cuocere i bucatini in abbondante acqua salata per circa 8 minuti.
  • Mentre cuoce la pasta tagliate la zucchina a rondelle, infarinatele e friggetele in olio di semi per pochi istanti, poi scolatele e disponetele su della carta assorbente. Una volta assorbito l’olio in eccesso aggiungetele al resto del condimento.

Scolate i bucatini al dente e fateli saltare nel condimento preparato, aggiungendo anche qualche foglia di basilico. Servite subito decorando con del prezzemolo tritato.

POST A COMMENT