• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Cucina giapponese: Che cos’è il washoku?

HomeRicetteCucina giapponese: Che cos’è il washoku?
Washoku

Cucina giapponese: Che cos’è il washoku?

Washoku è il cibo che i giapponesi mangiano tradizionalmente e include anche tutto ciò che riguarda la cultura culinaria, l’etichetta, i rituali e l’organizzazione dell’ambiente conviviale. Prima di tutto esaminiamo la varietà di ingredienti freschi che sono alla base del washoku e l’organizzazione delle pietanze giapponesi.

What-is-Washoku

Le verdure: un grande assortimento frutto di continui miglioramenti della qualità.

Washoku rappresenta lo stile culinario tradizionale giapponese, che si basa su consumo di riso, zuppa di miso (composto di soia fermentata), elementi di contorno e tsukemono (verdure in salamoia). In esso sono comprese anche l’etichetta e le cerimonie legate al cibo. La vera colonna portante del washoku è la vasta gamma di ingredienti. Il Giappone, caratterizzato da quattro stagioni ben distinte, ha a disposizione durante tutto l’anno ingredienti freschi, che vanno a impreziosire ulteriormente i piatti. Inoltre, le differenze climatiche e ambientali tra il nord e il sud del Paese consentono di coltivare una grande varietà di verdure. La bontà delle verdure giapponesi è dovuta innanzitutto all’utilizzo costante di acqua di ottima qualità, reperibile in qualsiasi punto del Giappone. Anche le continue ricerche per migliorare le tecniche di coltivazione, al fine di rendere la produzione delle verdure più agevole, giocano un ruolo fondamentale. Attualmente, vengono distribuite in Giappone circa 150 varietà di verdure, incluse quelle di importazione diventate di uso comune. Le cosiddette “verdure tradizionali”, cioè le verdure di Kyōto (Kyō yasai), di Kaga (Kaga yasai) e di Edo (Edo yasai), coltivate già prima dell’introduzione delle nuove tecniche agricole, recentemente sono tornate in auge. Queste verdure sono coltivate da più di tre generazioni di contadini con metodi agricoli tipici di ciascuna regione. Attualmente si sta cercando di diffonderle tra le nuove generazioni e di aumentarne la popolarità, per arricchire ancora di più il già vasto assortimento di verdure giapponesi.

POST A COMMENT