• No products in the cart.
  • No products in the cart.

Chef Concetto Rubbera. Spaghettone alla Siracusana

HomeRicetteChef Concetto Rubbera. Spaghettone alla Siracusana
chef concetto rubbera

Chef Concetto Rubbera. Spaghettone alla Siracusana

Chef Concetto Rubbera
Si definisce “ Messaggero di emozioni per il palato” e la passione, che da sempre nutre, per la buona cucina tradizionale lo ha spinto nel 2009 a cambiare improvvisamente la sua vita.
Dal 2009, dunque, non perde occasione per mettersi alla prova e vivere nuove esperienze che possano essere fonte d’ispirazione per il suo estro. Il suo approccio con il cibo è una straordinaria esperienza sensoriale e i piatti creati esaltano il colore, la forma e il gusto dei prodotti della sua Sicilia. La tradizione culinaria di questa terra costituisce la tappa di partenza del suo viaggio nei sapori, ma la voglia di sperimentare e creare nuovi abbinamenti di cibo alimenta quasi un gioco. Significative in questo senso sono state le collaborazioni con Pietro D’Agostino nelle cucine del suo ristorante La Capinera di Taormina, Gianfranco Vissani e Maurizio Urso, vice presidente Euro-Toques Italia. Tuttavia, anche l’esperienza presso la
sede dell’Accademia dei Sapori in Brasile e il periodo trascorso all’Ortea Palace Hotel di Siracusa, presso il ristorante “Incanto”, sono da annoverare tra le esperienze formative dello chef Concetto Rubbera.
Il suo desiderio di sperimentazione non cessa mai e il suo viaggio tra le vie del gusto ha sempre nuove tappe.

Spaghettone alla Siracusana

Spaghettone alla Siracusana

Ingredienti per 4 persone
Spaghettone trafilato al bronzo gr 240
Cipolla rossa n. 01
Aglio (spicchio) n. 01
Pomodoro secco gr 120
Filetti di acciuga salata n. 04
Pinoli gr 20
Concentrato di pomodoro gr 20
Mollica di pane gr 40
Prezzemolo
Menta fresca
Olio evo

Preparazione

Dissalare e pulire le acciughe,ammollare il pomodoro secco in acqua calda ,tostare I pinoli tagliare la cipolla a bronuase e farla appassire in olio ,aggiungere i filetti di acciughe e farle sciogliere, potete aggiungere un po’ di acqua del pomodoro secco, aggiungere il concentrato di pomodoro, ed il pomodoro secco tagliato a striscioline,aggiungere prezzemolo ,menta
tritati e pinoli ,continuare la cottura per due minuti,mettere la mollica in un padella con un cucchiaino d’olio e farla dorare.scolare gli spaghetti al dente e farli mantecare per un minuto con il preparato,aggiungere menta e prezzemolo tritato. Prima di servire cospargere con un bel cucchiaio di mollica abrustolita.
Chef Concetto Rubbera

POST A COMMENT