Prodotti

‘Ndunderi minoresi

35,00

box 4kg

Gli ‘Ndunderi sono un tipo di pasta fresca artigianale tipica di Minori, ridente cittadina della Costiera Amalfitana. Simili a grossi gnocchi tagliati a tocchetti di forma cilindrica. Ai soliti ingredienti come la farina e l’acqua vengono aggiunti, ricotta, caciocavallo e uova.

COD: PSS08 Categoria:
Descrizione

Descrizione

ANCHE MINORI IN COSTIERA AMALFITANA GODE DELLA SUA PASTA ARTIGIANALE TIPICA, GLI ’NDUNDERI.

Si tratta di una tipica pasta fresca della costiera amalfitana, che è possibile gustare nei locali e nei ristoranti di Minori conditi con diversi sughi. La tradizione vuole che gli ‘ndunderi siano di origine romana: sembra, infatti, che siano state le massaie locali in epoca romana e dar vita a questo gustosissimo tipo di pasta che all’epoca, però, venivano prodotti con la farina di farro e il caglio e il lattice di fichi. Fino al ‘900 gli ‘ndunderi sono stati sempre preparati in casa dalle massaie, poi una volta capita la loro importanza a livello culinario, si è pensato di valorizzarli di più e così oggi è possibile trovare anche nell’assortimento del pastificio artigianale J-Momo questa pasta fresca dagli antichi sapori.

Come si preparano gli ‘nduderi alla minorese?

Per la preparazione degli ‘ndunderi  occorrono: 200 gr di ricotta di mucca,  gr. 250 di farina, 3 tuorli d’uovo, formaggio 50 gr caciocavallo grattugiato, sale, pepe, noce moscata q.b. e pomodorini corbarini.

Per la preparazione del sugo occorrono: 1 cipolla piccola, olio extra vergine d’oliva e sale q.b. basilico, 100 gr di scamorza affumicata che va sciolta nel sugo di pomodoro.

Impastate prima tutti gli ingredienti per la pasta e lasciate riposare la pasta per almeno 1 ora, quindi lavoratela in modo da ottenere un cordone cilindrico dallo spessore di almeno 1,5 – 2 cm, che andrete a tagliare in pezzetti lunghi dai 3 ai 4 cm. Per imprimere le caratteristiche righe, basta passare ogni pezzetto di pasta sui denti di una forchetta con un po’ di forza. Una volta pronti, cuoceteli in acqua bollente e scolateli dopo circa 8-10 minuti, a seconda dello spessore che avete voluto dare ai vostri ‘ndunderi.

Nel frattempo fate soffriggere in una padella con un po’ di olio la cipolla, unitevi i pomodorini a pezzetti e fate cuocere per non più di 5 minuti. Quindi, aggiungete la scamorza e aspettate che si sciolga, date la spolverata di basilico e unite gli ‘ndunderi da far mantecare con un po’ d’acqua di cottura prima di servire.

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Lunghezza di un pezzo

2cm

Ingredienti pasta

acqua, semola di grano duro

Conservazione prodotto congelato

1 anno

Tempo di conservazione prodotto

10 giorni

Abbinamenti

sughi di carne

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “‘Ndunderi minoresi”