• No products in the cart.
  • No products in the cart.

La cipolla rossa di Tropea

HomeNovitàLa cipolla rossa di Tropea
cipolla rossa di tropea

La cipolla rossa di Tropea

La cipolla rossa di Tropea pare che sia stata importata in Italia e più precisamente nella zona di Vibo Valenzia dai fenici e da li si è diffusa poi nei territori circostanti da Amantea a Capo Vaticano.

Ma è durante i Borbone che verrà particolarmente richiesta fino alla esportazione nei paesi del Nord Europa. Con l’intensificarsi degli scambi commerciali alla metà del 1950, fu anche conosciuta ed apprezzata nei mercati d’oltre Oceano.

Le caratteristiche della cipolla Rossa di tropea sono uniche: dolce, croccante e da l particolare colore rosso e queste catteristiche, incluso la versatilità della stessa sia per preparazioni importanti o da mangiare cruda o per la preparazione di creme e patè che la rendono tanto desiderata e appetibile. La “Cipolla Rossa di Tropea Calabria”, è definita per le sue qualità “Oro Rosso di Calabria”.

La Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP, ingrediente basilare della cucina mediterranea esercita le sue proprietà anche nel campo sanitario. Ottima da utilizzare cruda con le insalate estive di pomodori freschi, olive e origano. Ingrediente fondamentale per fare la marmellata da accompagnare a formaggi e carni lesse o da utilizzare per la crostata, piatto caratteristico della zona di Tropea. Piatti più robusti e calorici sono la tradizionale frittata con cipolle e patate o lo stufato di calamari e fagioli. In inverno nobilita il soffritto necessario alla preparazione delle acciughe al forno, oppure finisce al forno per accompagnare le barbabietole.

POST A COMMENT